giovedì 25 luglio 2013

ADDIO AL CELIBATO IN BICICLETTA DEL PRESIDENTE CARLO LAZZARI


IL GRUPPO DI MERCURIALIS POLISPORT CON AGGIUNTE DI AMICI ALLA PARTENZA.
DA SX PACINI, LA MALFA, CERRI, MELILLO, PENCO, LAZZARI, LATINI, TOGNOCCHI, LAZZARI E.

PER CELEBRARE DEGNAMENTE L'ADDIO AL CELIBATO DEL PRESIDENTE, IL VICEPRESIDENTE DI MERCURIALIS POLISPORT, TOMMASO MELILLO, HA ORGANIZZATO UNA "DUE GIORNI" CICLISTICO-PANORAMICO-GASTRONOMICA TRA TOSCANA E LIGURIA.
IL PERCORSO: VIAREGGIO - BOCCA DI MAGRA - MONTEMARCELLO - LERICI - LASPEZIA PORTOVENERE E RITORNO.

DOPO LA "COLAZIONE SOCIALE" CON POSTO PRENOTATO E CONTRASSEGNATO DALLE BANDIERE SOCIETARIE NELLA PINETA DI PONENTE, AGILE PEDALATA SUL LUNGOMARE FINO A BOCCA DI MAGRA.


PONTILE DI FORTE DEI MARMI
LA SALITA DI MONTEMARCELLO (260 M.) SOTTO IL SOLE RISCALDA GLI APPETITI CHE VENGONO SAZIATI A FORZA DI FOCACCE LIGURI NEL FAMOSO RISTORO BAR "IL GIARDINO".
SOSTA ALL'OMBRA DEGLI ALBERI DEL GIARDINO POI DISCESA FINO A LERICI, ATTRAVERSAMENTO DI LA SPEZIA E SALITA AGILE FINO A PORTOVENERE. 
BAGNO POMERIDIANO CON SOSTA PER GELATO ED INFINE SCALATA DEL MUZZERONE (250M.) SU STRADA MOLTO DISSESTATA FINO ALL'IMBOCCO DEL SENTIERO PER IL RIFUGIO. 
AL TERMINE DELLA SALITA, DOVE SIAMO RAGGIUNTI DALL'AUTO DI SCORTA, CAMBIO SCARPE E DISCESA SU SENTIERO CON BICI IN SPALLA STILE CICLOCROSS FINO AL RIFUGIO GESTITO DA UN RAGAZZO DEL SOCCORSO ALPINO, POSIZIONATO ESATTAMENTE SOPRA LA BAIA.

LA CENA SOCIALE A BASE DI PESCE E SPECIALITÀ LIGURI E' SEGUITA DAL  PERNOTTAMENTO VISTA PALMARIA E PORTOVENERE.

IL SOLE DELLE 6.00 SORGE SU PORTOVENERE
LA MATTINA SUCCESSIVA, VELOCE DISCESA A CORSA VERSO PORTOVENERE CON BAGNO ALLA GROTTA DI BYRON, ACQUISTO DI PANDOLCINI GENOVESI E SFOGLIE PER LA DEGNA "COLAZIONE DEL CAMPIONE" CON SUCCESSIVA RISALITA DEI 200 METRI DI SENTIERO CHE SEPARANO LA "PIAZZETTA" DAL RIFUGIO.

LA GROTTA DI BYRON
RITORNO IN SCIOLTEZZA, NONOSTANTE IL SOLE E LE TEMPERATURE CON SOSTA PER UNA NUOTATA A SAN TERENZO, GELATO A LERICI E SCALATA DI MONTEMARCELLO DAL VERSANTE NORD CON ULTERIORE SOSTA PRESSO IL "GIARDINO".

FINALE "SALUTISTA" CON FRULLATO DI FRUTTA FRESCA SUL LUNGOMARE DI TONFANO.

TOTALE 170 KM. 1680 M. D+

IL PRESIDENTE RINGRAZIA IL VICEPRESIDENTE TOMMASO MELILLO E TUTTI I PARTECIPANTI PER IL GRADITO DONO E L'AMICIZIA DIMOSTRATA.

...FINO A 100!

lunedì 15 luglio 2013

ALPI APUANE SKYRACE 2013 - IL CALDO CONDIZIONA LE PRESTAZIONI.


La Skyrace Alpi Apuane nei dettagli
Il gruppo "del mare"
L'ottava Skyrace Alpi Apuane, organizzata da GP.Alpi Apuane ha visto protagonista, oltre i dislivelli, un caldo torrido e ventoso che ha condizionato le prestazioni degli atleti.La gara maschile ribadisce Marco Rusconi come uomo da battere che ha chiuso in 2h 45’ precedendo di 3’ minuti  Domenico Orsi e di 7’ Giacomo Buonimini . Al femminile vince Luana Righetti, in testa fin dai primi metri.
I veterani uomini vedono vincitore Franco Cusinato mentre Giunto Crovetti (classe 1937) vince la categoria argento.






Per Mercurialis esordio di Lorenzo Pacini, alla seconda competizione e alla prima corsa di montagna che si suda il suo 46° posto nella categoria assoluti in 3h 55'. Un ottimo inizio per il giovane atleta di Torre del Lago che festeggia anche il suo 25° compleanno.
Carlo (Giovanni) Lazzari, 16° nella categoria assoluti in 3h29'.
Piacevole serata con cena al rifugio "la Buca" di Fornovolasco e notte in tenda in stile "wild".







mercoledì 10 luglio 2013

RUN FOR EMERGENCY - PRIMO PETTORALE PER LORENZO PACINI E ALESSIO TOGNOCCHI

Gli atleti di Mercurialis Polisport e amici
Seconda edizione della bella manifestazione RUN FOR EMERGENCY, gara serale di corsa su sterrato nella pineta di levante di Viareggio, sulla distanza ufficiale di 10.000 m. organizzata per raccogliere fondi per i progetti di Emergency dal locale comitato dell'associazione, in collaborazione con Maratonando di Angelo Simone e Santucci Running.
Gara abbastanza tecnica nella prima parte per il fondo molto sconnesso e la sede stradale stretta che ha provocato diverse cadute e corsa con clima caldo umido.
Vincitore Stefano Simi del Gp. Alpi Apuane in 34'18'' negli assoluti maschili mentre la gara femminile va a Francesca Caroti Ghelli dell'Atletica Castello in 41'00''.

Per Mercurialis Polisport:
Lorenzo Pacini completa la sua prima competizione in 43'35'' e si prepara ad affrontare al meglio la sua prima Skyrace delle Alpi Apuane.
Francesco Speronello segue in 44'47''.
Giovanni Lazzari, in recupero dalla Pistoia-Abetone chiude in 41'40''.

Nel percorso non agonistico di 6 km si cimenta per la prima volta il segretario Alessio Tognocchi e gli amici Chiara Franciosi, Mirko Franceschi. La signora Susanna Beneducci conduce invece il "gruppo di cammino" organizzato dalla A.S.L. Versilia, sempre sul percorso di 6 km.


da sinistra Lazzari. Tognocchi, Speronello, Pacini.


domenica 7 luglio 2013

PISTOIA-ABETONE 2013 - CLIMA OTTIMO PER BUONE PERFORMANCE



La 38° edizione della Pistoia-San Marcello-Abetone si è svolta, dopo anni di temperature torride, con un clima piacevole che ha permesso al vincitore, Carmine Buccilli, l'ottenimento del sesto miglior tempo di tutte le edizioni  3h 24' 36''.

Monica Carlin domina la classifica femminile in 4h 08' 08''.

Mercurialis Polisport presente con Giovanni Lazzari che chiude, alla prima partecipazione, in 65° posizione negli assoluti in 4h51'09''.

Da sottolineare la perfetta organizzazione della Silvano Fedi ASCD con 2 pasta party, possibilità di dormire in una palestra, servizio trasporto bagagli per la doccia, varie navette di servizio, ristori frequenti ed abbondanti a partire dal 3° km.