sabato 11 gennaio 2014

UGO SANSONETTI COMPIE 95 ANNI… POSSIAMO ANCORA TESSERARLO!

QUANDO SI DICE FINO A 100



Ugo Sansonetti compie 95 anni. Uno dei veterani dell'atletica master italiana taglia l'ennesimo traguardo di una vita sportiva che l'ha visto mettere insieme una sterminata collezione medaglie e primati internazionali di categoria. Nato a Roma, il 10 gennaio del 1919, Sansonetti ha dieci figli, venticinque nipoti e cinque bisnipoti. Due anni fa, un infortunio al femore lo aveva costretto ad un stop, ma recuperata un'adeguata condizione fisica l'irresistibile passione per lo sport lo aveva trascinato in una nuova avventura: "Nel 2012 - racconta con fierezza - mi sono cimentato nei tuffi ai Mondiali Master di nuoto, sperimentando anche il trampolino dai 10 metri. Ho dato il meglio nel tuffo con salto mortale all'indietro. Per il resto, non ho mai smesso di allenarmi e tenermi in forma anche perchè ho una gran voglia di tornare sui blocchi di partenza dei 60 metri in occasione dei prossimi Campionati Italiani Master Indoor di Ancona (7-9 marzo, ndr)". Nell'atletica, invece, la vera passione di Sansonetti, tesserato per la Romatletica, è la velocità ed anche la specialità che in carriera gli ha regalato più soddisfazioni. Basti pensare che nel 2011 (a 92 anni!) correva ancora i 60 metri in 11.83 e 100 in 19.39 (pure con 2,3 metri di vento contro!). Il segreto di una simile longevità? Sta forse nel titolo di uno dei tre libri di cui Sansonetti è autore: "Non fermarsi mai!".



da www.fidal.it

Nessun commento:

Posta un commento